Prodotti Romaneschi

Il segreto della tradizione gastronomica di Roma e del suo territorio si fonda sull’utilizzo delle materie prime, ovvero sui prodotti tipici romaneschi, che offrono una testimonianza attuale di cultura e sapori secolari.

Dai 121 comuni della provincia di Roma, provengono ben 55 prodotti già protetti da denominazione (DOP o IGP), 11 in protezione transitoria, avendo avviato l’iter per l’ottenimento del marchio di tutela, altri ancora conosciuti come prodotti tradizionali e riconducibili al nome Roma, Romano e Romanesco o comunque strettamente legati al territorio e alla lunga tradizione storica che li rende protagonisti in tutta la cultura culinaria romanesca.