LATTE DAYS – 22, 23 MAGGIO 2018

L’iniziativa “Latte Days” è destinata alle scuole primarie, sia pubbliche che paritarie del Lazio che partecipano al programma registrate al sito www.lattenellescuole.it

La due giorni, incentrata sul tema del consumo di latte e derivati, si terrà il 22 e 23 maggio 2018, dalle ore 10.00 alle ore 18.00, presso la Città dell’Altra Economia – Ex Mattatoio a Roma

Il percorso sarà articolato in 3 aree dedicate a:
1. SCOPRI – Aspetti conoscitivi del latte e dei prodotti caseari
2. GIOCA – Attività propriamente ludico-didattiche
3. MANGIA – Laboratori gustativi

Ad eccezione del Formaggio Show, che come dice il titolo, è un vero e proprio spettacolo ad orario prefissato, tutti i laboratori avranno una durata di circa trenta minuti e potranno accogliere circa 30 bambini. Tutte le attività saranno condotte ed animate da tecnici del settore.
Le attività della mattina saranno riservate alle scuole interessate, mentre il pomeriggio l’animazione proseguirà per consentire la partecipazione anche dei bambini accompagnati dai propri genitori.
Per saperne di più ecco una piccola guida per gli insegnanti, mentre di seguito è riportata una breve descrizione di ciascuna attività:

SCOPRI – Per saperne di più
SUPER ME
Laboratorio dedicato alla corretta alimentazione. I ragazzi, attraverso una gioco a squadre, apprenderanno il concetto di “ben-essere” e di corretto stile di vita fatto di fabbisogno energetico, alimentazione sana ed attività fisica e quotidiana.
Durata: 30-40 minuti – Numero massimo partecipanti: 30

GLI ODORI DEL FORMAGGIO
Il laboratorio sensoriale condurrà alla conoscenza del formaggio attraverso la sollecitazione dell’olfatto, il senso più primitivo e forse il più determinante per un vero degustatore. I ragazzi saranno invitati a sviluppare le loro capacità olfattive attraverso una prova di riconoscimento degli odori caseari tipici.
Durata: 30 minuti – Numero massimo partecipanti: 30

LE FORME DEL FORMAGGIO
Il laboratorio sensoriale stimolerà le capacità di osservazione e la memoria visiva. I ragazzi, attraverso un gioco di forme ed associazioni, impareranno a riconoscere le forme dei formaggi più conosciuti al mondo.
Durata: 30 minuti – Numero massimo partecipanti: 30

VIDEO LAB
Presso l’area Video Lab sarà possibile assistere alla proiezione, a ciclo continuo, di alcuni video realizzati nell’ambito del programma “Latte nelle scuole” per approfondire la conoscenza delle produzioni lattiero-casearie nazionali e regionali.
Durata: a ciclo continuo – Numero massimo partecipanti: nessuno

INCONTRIAMO IL LATTE
La postazione multimediale accoglierà anche i nutrizionisti del CREA – Consiglio per la Ricerca in Agricoltura ed Economia Agraria che faranno un modulo di carattere scientifico sulle proprietà del latte
Durata: 30 minuti – Orari: 10.30 e 12.00 – Numero massimo partecipanti: nessuno

GIOCA – Per imparare con il gioco
FORMAGGIO SHOW
Più che un laboratorio si tratta di un vero e proprio spettacolo per i bambini “di tutte le età”. Walter Del Greco, attore e fantasista, porterà per mano i partecipanti nel modo della pastorizia, attraverso cenni storici ed esempi pratici con l’utilizzo degli strumenti della lavorazione casearia.
Durata: 1 ora – Orari: 11.00 e 14.30 – Numero massimo partecipanti: nessuno

CONOSCIAMO IL FIENO
Laboratorio pratico manuale in cui ciascun partecipante – attraverso la realizzazione di una propria balletta di fieno – potrà conoscere da vicino il principale cibo delle bovine da latte. I ragazzi impareranno così l’importanza della produzione foraggera di qualità che è una parte  rilevante della “filiera latte regionale”.
Durata: 30 minuti – Numero massimo partecipanti: 30

C’È MUCCA E MUCCA … E PECORA E CAPRA E ASINA
Laboratorio pratico manuale in cui, attraverso la realizzazione di un manufatto dalle sembianze animali (maschera, figurina segnalibro o burattino) i ragazzi saranno guidati alla scoperta della biodiversità zootecnica, con informazioni sulle principali specie e razze allevate per la produzione di latte.
Durata: 30 minuti – Numero massimo partecipanti: 30

MUNGIAMO INSIEME!
Una sagoma interattiva di mucca con cui i bambini potranno cimentarsi nella mungitura, sperimentandone, divertendosi, la dinamica e le difficoltà.
Durata: 30 minuti – Numero massimo partecipanti: 30

LA MUCCA È NELLA STALLA
Spazio di gioco-relax in cui i bambini potranno ‘costruire’ una stalla per tenere al riparo le loro nuove amiche mucche.
Durata: 30 minuti – Numero massimo partecipanti: 30

UNA PECORA PER AMICA
Laboratorio pratico manuale in cui i ragazzi realizzeranno una piccola pecora di carta e lana che potranno portare a casa come ricordo della giornata!
Durata: 30 minuti – Numero massimo partecipanti: 30

MANGIA – Per scoprire il gusto dei nostri prodotti
PRENDI E ASSAGGIA
Ai bambini partecipanti saranno distribuiti, per l’assaggio, i prodotti previsti dal programma nazionale “Latte nelle scuole”: latte biologico, yogurt da latte biologico, formaggio Pecorino Romano.
Durata: nessuna – Numero massimo partecipanti: nessuna

I FORMAGGI DELL’ANTICA ROMA
Laboratorio degustativo in cui i ragazzi avranno modo di assaggiare e conoscere le principali tipologie di prodotti caseari della tradizione del territorio anche grazie al racconto di un vero produttore di formaggio.
Durata: 30 minuti – Numero massimo partecipanti: 30

Come raggiungerci:
La Città dell’Altra Economia è a Roma, nel Rione Testaccio, all’interno del Campo Boario dell’ex-Mattatoio.
Per chi viene con il pullman è consigliabile entrare e parcheggiare sul Lungotevere Testaccio. Un ampio parcheggio per le auto è disponibile davanti l’ingresso di Largo Dino Frisullo.
Per chi utilizza il trasporto pubblico, le soluzioni sono tante. Di seguito ne riportiamo alcune:
– Metro, linea B, scendere a Piramide. Autobus: linea 719, scendere alla fermata Galvani/Zabaglia (davanti Macro) e percorrere 350 m. a piedi (ingresso Largo Dino Frisullo) oppure scendere alla fermata L.go Marzi (prima di Ponte Testaccio) e proseguire a piedi per circa 300 m. (ingresso Lungotevere Testaccio).
– Autobus, linea 170 dalla Stazione Termini, scendere alla fermata L.go Marzi (prima di Ponte Testaccio) e proseguire a piedi per circa 300 m. (ingresso Lungotevere Testaccio).